venerdì 19 ottobre 2018
redazione@avellinofans.it
Patto d'acciaio Genoa-Avellino, tra cessioni e possibili riconferme
* *
Il patto d'acciaio tra Genoa e Avellino va avanti dai tempi della cessione di Armando Izzo ai grifoni. Dopo il trasferimento del difensore partenopeo hanno compiuto la stessa tratta pure Biraschi e Omeonga, messosi in mostra nel club del presidente Enrico Preziosi. Lo stesso, dopo aver escluso categoricamente l'acquisto di quote della società biancoverde, ha aperto alla prosecuzione del rapporto di collaborazione per ciò che concerne la compravendita di calciatori.

Nel mirino del Genoa sono da tempo finiti Migliorini e Ngawa, pronti a salutare l'Irpinia per mettersi in gioco in massima serie. Sul piatto della bilancia potrebbero finire Morosini e Asencio, sui quali l'Avellino punterebbe anche nella prossima stagione.

Il trequartista difficilmente troverà spazio nel Genoa, soprattutto dopo l'infortunio al ginocchio che ha frenato la sua ascesa nel calcio che conta. Sarà girato, quasi certamente, in Serie B e a questo punto l'Avellino farebbe leva sugli ottimi rapporti con Preziosi per convincere Morosini a indossare nuovamente il biancoverde. Più difficile la riconferma di Asencio, che ha mercato grazie alle sette reti messe a segno al primo anno tra i professionisti.

Ai quattro potrebbe aggiungersi pure Bidaoui, attenzionato dalla dirigenza rossoblù, ma affascinato pure dalle voci provenienti dalla Spagna (Alaves).

(giovedì 24 maggio 2018 alle 14:10)
Avellino calcio Risultati Classifica Tifo Fotogallery Videogallery

Mail: redazione@avellinofans.it info@avellinofans.it
Il materiale pubblicato, pur essendo di dominio pubblico, non può in nessun modo essere utilizzato.
La copia o riproduzione di testi e foto senza il consenso scritto della redazione di AvellinoFans.it è vietata!